Archivi tag: Mario Monti

SETTEMBRE-OTTOBRE-NOVEMBRE-DICEMBRE 2011

z settembre 2007 2 032SETTEMBRE 2011 Dopo ferie…

14 settembre Ho incontrato il Sindaco al bar. Mi ha riferito che i soldi del trasloco sono in arrivo.

Quasi non ci credevo. Son passati solo 17 mesi e già mi rimborsano?!                     Lo ringrazio comunque per l’interessamento. In effetti!

 

z settembre 2007 2 032OTTOBRE-NOVEMBRE 2011 Il silenzio degli innocenti.

Salvo problemi vari di salute che si trascinano nel tempo: nessuna novità.

12 novembre Berlusconi esce di scena. Quando la lotta si fa dura, i duri…scappano.

L’Italia è proprio messa male. L’economia va a rotoli. La disoccupazione dilaga. I debiti raggiungono cifre illeggibili.

Fino a poco tempo fa il Silvio nazionale (e non solo lui) diceva che tutto era sotto controllo ed i conti in ordine! Come facciamo a fidarci dei nostri politici? Ed ora? Elezioni? Ma chi votare?

16 novembre Abbiamo un nuovo governo. E’ morto il papa. W il Papa!

Il Presidente della Repubblica affida l’incarico a Mario Monti. Dicono che sia un non politico. Un tecnico, e tecnici sono i vari ministri, segretari, sottosegretari etc. etc.

Lui, Monti,  dice che è un governo di impegno nazionale!

Esclusa la Lega del Bossi gli altri partiti più grandi lo appoggiano.

Ora che c’è da far piangere la gente “loro” stanno alla finestra mentre Monti dovrà tirar sangue a noi poveri cittadini. E’ una bella e buona ammissione di mala politica. Prevedo tempi duri, ma peggio di così…!

 

casa inv.DICEMBRE 2011 Ce riproveno!

16 dicembre L’Enel ci ha riprovato! Credo che ogni tanto qualche impiegato “diligente” veda al computer una situazione anomala e decida di intervenire, senza sapere il perché ed il percome.

Ci è pervenuta una bolletta caricata di ogni ben di Dio con conteggi assurdi ed insensati. Calcoli basati sui mesi passati e more ed interessi.

Hanno deciso per la seconda volta che la casa dove viviamo, ospiti del comune, E’ UNA SECONDA CASA!!

Riprendo tutta la ormai voluminosa documentazione in mano e vado alla sede Enel di Pescara.                                                                                                                         Trovo una impiegata comprensiva. Accerta, guarda, commenta, scrive. Chiede scusa della svista. Imposta i dati al computer e mi invita a non pagare e attendere una nuova fattura che risolverà definitivamente (spero e spera) la situazione.

La ringrazio e le auguro un buon Natale e felice Anno Nuovo.

Natale in casa...Cikada.

Natale in casa…Cikada.

Ritorno nella mia seconda casa ed al terzo Natale fuori dalla nostra casetta.

Per il resto…tutto tace.

…continua…

Annunci