SETTEMBRE 2017

21)03.08.17

 

 

 

SETTEMBRE 2017 Errare humanum est, perseverare autem diabolicum.

01/09/2017 venerdì

Ancora a riguardo alla CILA presentata al Comune il 11/07/17 (!), tramite

1985 Collecorvino, ò scarafone

Casetta nostra nel 1985

PEC l’Uff. Tecnico di Collecorvino mi invita ora a presentare un Nulla Osta da richiedere alla Provincia per poter effettuare la “manutenzione” della recinzione dato che costeggia una strada provinciale. Sono già in possesso del documento datato 1982, protocollo 7403! Farò copia e presenterò. E poi? Speriamo…

 

05/09/2017 martedì

Ho contattato l’Ing. Mattucci della USRC di Fossa. Mi dice che entro oggi dovrebbe essere avviato il trasferimento al Comune della somma riguardante il nostro 1° SAL. L’importo “dovrebbe” essere disponibile per la fine della settimana in corso. (Disponibile a chi?)

Il responsabile all’Urbanistica del Comune p.a. Pierfelice ha accettato come valido il Nulla Osta del 1982 emesso dalla Provincia a riguardo la manutenzione della recinzione. L’abbiamo documentato anche con foto risalenti agli anni 80 e più recenti. Inviata PEC oggi stesso.

Oggi è intervenuto presso il cantiere l’arch. Armilotta in qualità di Tecnico Collaudatore. Ha visionato i lavori effettuati finora. Tutto OK.

08/09/2017 venerdì

Al telefono l’ing. Mattucci, della USRC di Fossa, mi conferma che i soldi sono stati trasferiti il 06 settembre scorso ed il Comune dovrebbe averli disponibili per il 12 settembre. Sarà vero? Mi sento molto S. Tommaso.

09/09/2017 sabato

Sul sito online USRC è riportata la Determina 564 del 31/08/2017 che eroga i fondi per la ricostruzione. Dispone l’accredito al Comune della somma di €.100.427,84. Tale importo non copre la somma del 1° SAL di €.107.321,43 (!?) presentato il 04/07/17 quindi non potranno essere coperte tutte le spese.        Perché ?

12/09/2017 martedì

Contattato presso il Comune il geom. Sigismondo. Mi conferma la Determina dell’USRC e pensa che la somma potrà essere disponibile fra circa 7 giorni. (lui pensa!) Mi riferisce, però, qualcosa che non avrei voluto sentire e mi lascia perplesso: non tutta la cifra erogata riguarda la nostra pratica.                 Dal totale dovranno essere tolti circa €. 30.000 a beneficio di un altro richiedente avente diritto quindi restano a nostra disposizione solo 70.000 euro circa!!! NON SOLO: una volta erogata la somma, il Comune dovrà poi rendicontare a USRC i pagamenti effettuati dai beneficiari e solo dopo potranno essere richieste dal Comune altre erogazioni e/o integrazioni.                                        I tempi? Chi vivrà, vedrà….

La domanda sorge spontanea: perché per ottenere l’importo spettante è d’obbligo presentare una ricca documentazione (SAL) che attesti nei dettagli i lavori effettuati (e documentati) e le spese sostenute se poi non viene erogato quanto richiesto?

La risposta credo stia nel termine stesso della parola “burocrazia”: kràtos (greco = potere), bureau (francese = ufficio). Il “potere” (pedantesco, lento, meticoloso e incomprensibile) degli uffici statali e non.

Fino ad oggi i lavori sono proceduti in maniera spedita e precisa ed effettuati per ben oltre il 50%. Non ci sono pendenze verso i sub-appaltatori avendo l’Impresa saldato tutti. I nostri tecnici non vedono ancora riconosciute (dal 2009), nemmeno in parte, le loro spettanze pur avendo evaso una miriade di pratiche burocratiche, portato a termine la progettazione e dirigendo i lavori in corso con diligenza. Che dire?

Il geometra dell’Impresa si è recato al Comune per avere aggiornamenti sulla pratica ma il responsabile era assente.

14/09/2017 giovedì

Ho cercato inutilmente di avere contatti telefonici con gli ingegneri della USRC. Il telefono squilla ma nessuno risponde. (?)

15/09/2017 venerdì

Da giorni hanno terminato il montaggio e la sistemazione dei ponteggi su tutti e quattro i lati della casa per poter intervenire con i lavori sul tetto e poi sulle pareti esterne della casa.

18/09/2017 lunedì

Ricevuto conferma dal Comune che i soldi sono arrivati. Alleluia! Hanno preparato la documentazione per l’accredito sul conto, ma (c’è un ma?!) purtroppo oggi non è presente il Segretario Comunale per la firma. Ci sarà domani fino alle ore 14. Lui riceve solo il martedì ed il giovedì.                                             ( Mi sono informato: il Segretario Comunale ha un rapporto di servizio con il Comune e la Provincia pur essendo un dipendente dello Stato) . Comunque giorno più, giorno meno…..non ci resta che aspettare.

19/09/2017 martedì

Pieno di belle speranze di prima mattina mi reco al Comune. C’è da attendere. Di solito il Segretario arriva verso le 9/9,30. Bisogna attendere un pochino ma non mi lamento, in questo sono diventato un vero esperto! Oggi è giorno di mercato a Collecorvino e la giornata è bella. Esco, il tempo di fumarmi una sigaretta e dare una occhiata alle poche bancarelle e farci scappare pure un caffè nell’unico bar del centro storico vicino alla chiesa parrocchiale.

20171007_120459

La chiesa parrocchiale di Collecorvino oggi

Guardando la chiesa mi prende un senso di angoscia e di rabbia insieme. E’ ancora tutta avvolta in brutte impalcature arrugginite. Dal sisma del 2009 i lavori di riparazione sono iniziati nel luglio 2015 per essere poi, dopo pochi mesi, sospesi e mai più ripresi!  Ma Dio non ha qualche conoscenza più in alto?             

Ritorno al Comune.

Alle 10,15 non è ancora arrivato. Alle 10,30 mi dicono che oggi il Segretario non sarà presente in mattinata ma verrà alle 14. Alle 14 mi riferiscono che oggi non può venire. Dovrò ritornarci giovedì prossimo! Pazienza! Tanta pazienza.

Intanto, nella stessa mattinata, assieme al nostro architetto, abbiamo presentato al protocollo del Comune il secondo SAL dato che l’avanzamento dei lavori ha superato abbondantemente il 50%. Spero che i tempi per la liquidazione siano più brevi visto che ora non ci sono di mezzo ferie estive etc.

Dentro la mia testa, per scaramanzia e buon augurio, ripeto più volte “aglio, fravaglio…corna, bicorna….”! Non si sa mai…

21/09/2017 giovedì

Contattato presso gli Uffici Comunali il Segretario dott. D’Arcangelo. Riferisce che deve solo aggiungere un documento che doveva esser modificato dall’Ufficio Tecnico dopo di che la loro banca (Banca di Credito Cooperativo di Cappelle Sul Tavo) girerà l’importo alla nostra Banca Popolare di Bari (ex Caripe). I soldi saranno disponibili sul nostro conto dedicato venerdì 29 settembre.

Finalmente dopo 89 giorni dalla presentazione del 1° SAL avremo a disposizione i soldi (non tutti) per poter effettuare i primi bonifici.

Ho avuto anche la soddisfazione (magra) di sentire da parte di diretti interessati quanto tutto ciò sia dovuto a “ritardi e lungaggini per questioni di bilancio comunale, burocrazia e leggi assurde”!            Ho capito: “o mangi questa minestra o salti dalla finestra”!

28/09/2017 giovedì

l’Ufficio Ragioneria Comunale ha eseguito il mandato di pagamento di €. 71.800,18 (contro i richiesti €. 107.321,43). Hanno incontrato un piccolo problema, subito risolto, perché la nostra Caripe è da tempo stata inglobata dalla Banca Popolare di Bari e sono quindi cambiati i codici iban.

29/09/2017 venerdì

E’ stato effettuato l’accredito sul mio conto dedicato. Purtroppo ( c’è sempre qualcosa di storto) oggi non è possibile effettuare i bonifici perché è assente in sede la persona che dovrebbe “sbloccare il conto”(?) Tutto rinviato a lunedì prossimo 2 ottobre.20170930_161447

In cantiere è stato portato avanti più del 50% del lavoro interessante il tetto. Sul lato ad est sono stateportate a termine le gettate e montate le grosse travi in legno che sosteranno la copertura. Abbiamo issato il tricolore che ora sventola al vento.bandiera bianca

Dopo una soddisfazione ecco, però, subito una amarezza: sono stato avvisato dalla Icor che la prossima settimana il cantiere rimarrà chiuso per motivi amministrativi e di riorganizzazione del lavoro. Sul tetto sventola…bandiera bianca!

Sic transit gloria mundi!….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...