NOVEMBRE-DICEMBRE 2015

casa inv.    NOVEMBRE 2015       E se domani…?

4 novembre

L’architetto Loi mi ha trasmesso con email il documento per la “nomina del collaudatore” da inviare alla Provincia di Pescara ai sensi dell’art.7 L.1086/71 ed art. 10 L.R. 138/96. Si tratta della scelta di un tecnico che dovrà attestare che i lavori di riparazione e di miglioramento sismico siano stati fatti e ultimati a regola d’arte. Bene! Firmato e rinviato.

5 novembre

Sono dovuto andare al Comune. Ci è stato richiesto di allegare a tutti i documenti già forniti anche

estate 2010 3 031

Il Municipio di Collecorvino. Ingresso su Piazza Umberto I.

ilPiano di Emergenza stillato dal Comune di Collecorvino. Me ne hanno consegnato uno stralcio che subito ho inviato all’architetto Loi.

11 novembre

In data odierna abbiamo consegnato al Genio Civile di Pescara la documentazione richiesta alla quale è stato dato il numero identificativo 888/2015.

E’ stata protocollata con il numero E-2015-0395297 dell’11/11/2015. Tutto il progetto porta la dicitura “riparazione con miglioramento sismico di immobile adibito ad abitazione principale dichiarato inagibile – di cui all’art. 3, comma 1, lettera A del Decreto Legge 39 convertito con modificazioni dalla legge 24 giugno 2009, n.77”. L’hanno presa in carico dicendo che provvederanno ad istruirla secondo la tempistica prevista (!?).

19 novembre

Previo avviso precedente oggi alle ore 10 da Teramo (?) sono arrivati due impiegati della Regione per un sopralluogo riguardante il Nulla Osta ai lavori per il Vincolo Idrogeologico.

Hanno constatato, documenti alla mano, che si può procedere non essendo previsti (sempre da documenti!) lavori extra di scavo. In dieci minuti tutto si è risolto!                                                   Invieranno mezzo Posta Raccomandata la così detta Determina e cioè l’OK ai lavori. Spediranno copia anche al Comune di Collecorvino ed al Comando Provinciale del Corpo Forestale di Pescara.

Dopo questo sembra che non manchi più nulla! Sarà così?                                                                 Attendiamo.

 

 

casa inv.     DICEMBRE 2015        Mò vene Natale….

2 dicembre

Mi ha telefonato il nostro architetto Loi. Mi dice che la Regione ha inviato con lettera raccomandata la Determina Dirigenziale che ci autorizza i lavori ai sensi di quanto disposto dall’art. 30 della Legge Regionale n.3 del 4 gennaio 2014 e cioè il Nulla Osta riguardante il Vincolo Idrogeologico ma… (c’è un ma!) lo hanno inviato all’indirizzo dove è situata la nostra casetta inagibile e dove noi non abitiamo più da quell’aprile 2009!

cbk

Ufficio Postale di Collecorvino

Ho subito contattato l’Ufficio Postale di Collecorvino e l’Ufficio Portalettere di Montesilvano spiegando loro l’inghippo e pregandoli di cercare di aiutarmi e risolvere la situazione.                                  Ho trovato tutta la disponibilità da parte di Collecorvino ma anche il nascere di un sacco di problemi da parte di Montesilvano. Speriamo bene!

  Mi sono recato all’Ufficio Tecnico del Comune. La raccomandata è stata inviata anche a loro ma mi viene risposto che a loro non stato recapitato nulla! (?) Sono andato all’Ufficio Protocollo del Comune ed anche lì ho ricevuto una risposta negativa.  Ho trovato anche due minuti per un piccolo battibecco con il dipendente Lorenzo, dell’Uff. Tecnico, che ho subito lasciato cadere perché non avevo assolutamente voglia di sentirmi male.

4 dicembre

1) si parte 4.12.15    Siamo partiti con il Freccia Bianca per Torino. Passeremo qualche giorno con le figlie.

10 dicembre

Siamo ritornati. A parte la nebbia che ci ha perseguitato, tutto è andato bene. Per la prima volta abbiamo 5a) A Milano per Pescararaggiunto la velocità di 298 km all’ora sul Freccia Rossa da Torino a Milano! Non ce ne siamo nemmeno accorti.

11 dicembre

L’Ufficio Postale di Collecorvino è riuscito a trattenere la Raccomandata della Regione. Il fatto ha creato un piccolo problema fra loro e l’Ufficio Portalettere di Montesilvano. Comunque tutto si è risolto. Ho ringraziato sinceramente e, arrivato a casa, ho inviato subito copia all’architetto Loi.

Anche questa è fatta, e ora?

Ora ci sono le Festività quindi crediamo che sapremo qualcosa di nuovo solo a Gennaio del prossimo anno. Speriamo.

Natale 2015 (6)A tutti, buoni e cattivi, neri bianchi o rossi, simpatici e no, amici e nemici, parenti buoni e parenti serpenti, auguriamo un Buon Natale e un sereno (ri-speriamo) Anno Nuovo e… non vi dico che cosa vorremmo trovare sotto all’albero!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...