Archivi del mese: agosto 2015

LUGLIO 2015

z settembre 2007 2 032  LUGLIO 2015 jamme, jamme ‘ncoppa, jamme jà…?

3 luglio

Mattino. Sentito l’architetto Loi: dieci giorni fa aveva inviato tramite email quanto richiesto da UTR5. Attendeva una risposta ma ancora non è arrivata.

Oggi è sabato. Mi chiede di aspettare fino a lunedì prossimo e quindi sollecitare.

Pomeriggio. Mi richiama Loi. L’hanno richiamato da Cugnoli. Sembra (?) che ora sia tutto a posto. Ci accordiamo per vederci la prossima settimana. Dobbiamo firmare le nuove variazioni apportate ed accettate.

7 luglio

Mi telefona il nostro architetto. Ci siamo dati appuntamento presso l’Università di Architettura di Pescara per domani. Ci sarà anche Giampaolo per l’impresa.

Sono iniziati i lavori di ristrutturazione della Chiesa Parrocchiale. La stanno ingabbiando tutta. Le hanno messo un bel pigiama a righe. Anche a Dio,

Chiesa parrocchiale di Collecorvino

Chiesa parrocchiale di Collecorvino

nonostante la sua onnipotenza, sono occorsi più di 6 anni per combattere con le scartoffie della burocrazia!

8 luglio

Ci siamo incontrati con il nostro tecnico e il titolare della impresa Giampaolo.

Domani consegnerò al Comune altre due sostanziose documentazioni integrative delle quali una dovrà essere consegnata alla UTR5 di Cugnoli. Se ci sarà bisogno ci andrò io.

9 luglio

Consegnato tutto all’Ufficio Protocollo di Collecorvino. L’ingegnere Di Giacomo consegnerà di persona domani stesso (sabato 11 luglio) l’ ultima (spero) integrazione all’UTR5 di Cugnoli e la discuterà con l’architetto Sacchini.

13 luglio

Sono andato al Comune. L’ingegnere ha provveduto. Ora c’è solo da aspettare che tutto si risolva nel migliore dei modi. Dopo l’OK da parte dell’Utr ci si dovrà rapportare con il Genio Civile e lo stesso Ufficio Tecnico di Collecorvino per l’inizio dei lavori. Speriamo bene visto anche il periodo “ferariolo (!)” (luglio, agosto!!).

Oggi ho saputo che il Di Giacomo andrà in pensione il 13 settembre prossimo. Spero non diventi una complicazione, comunque gli ho fatto gli auguri.

Mi ha contattato l’architetto Loi. Mi ha confermato che anche quest’ultima l’integrazione è ora in mano dell’UTR5. Ora dobbiamo aspettare ma sembra che abbiano già accettato le variazioni. Ci sono i tempi tecnici. Rimaniamo in attesa!

Gli ho inviato con email copia dell’ultimo documento protocollato il 9 luglio e l’ho messo a conoscenza del previsto pensionamento dell’ingegnere. Speriamo bene.

16 luglio

Partiamo per l’Estonia in un viaggio organizzato dalle nostre figlie ed i loro compagni. Una settimana di ferie ci vuole specialmente per Michela che se la merita tutta!

Tallinn, capitale dell'Estonia.

Tallinn, capitale dell’Estonia.

21 luglio

Siamo ritornati in Italia. All’aeroporto di Bergamo ci accoglie un’afa tremenda ed una sensazione di sporco. A terra ritroviamo le care vecchie cicche e molte cartacce abbandonate.

A Tallinn, la capitale estone, la temperatura non era mai superiore ai 20 gradi. L’aeroporto era lindo e pulito come tutta la città ed i suoi meravigliosi parchi e giardini. La affollata città vecchia sembrava uscita da una favola disneyana. La gente del posto cordiale e bella. Il tutto illuminato da una splendida luce che si affievoliva solo dopo le undici della sera. La breve notte non era comunque mai buia! Peccato che d’inverno le ore di luce si riducano a tre!!

E’ stato bello.

27 luglio

L’ingegner Di Giacomo mi chiede se sono in possesso della copia della “Scheda di Primo livello di Rilevamento Danno” del 7 aprile 2009. Tale scheda doveva essere “pubblicata” da parte del Comune come primo documento per accedere ai contributi per la ricostruzione. Sembra non sia stato fatto!!! Gli serve entro oggi.

L’ho trovata ma è una copia in formato più piccolo dell’originale. Lui mi chiede se sia possibile riprodurla in grandezza originale.

Mi sono messo all’opera con l’ausilio del mio computer e non essendo molto abile gli ho dedicato più di due ore! Alla fine ce l’ho fatta anche se non so come.

Gliel’ho riportata ma sembra che l’ingegnere sia poi riuscito a fare la “pubblicazione” con la copia in formato più piccolo che gli avevo precedentemente lasciato.

L’Odissea sarà finita?

29 luglio

Annuncio vobis gaudium magnum!

Mia moglie ed io, assieme all’architetto Loi ed al suo collaboratore arch. Giuseppe Rapisarda ci troviamo per l’ultima volta (lo spero vivamente) presso gli uffici della UTR5 di Cugnoli.

C’è anche, per ogni eventualità, l’architetto Vincenzo Galasso che tanto lavoro ha profuso nell’immane opera! Firmo per accettare il piccolo accollo che dovremo pagare di tasca nostra.

Ora sembra che tutto sia finalmente a posto! Ci dicono che la pratica è conclusa e devono solo rimandare tutti i dati al Comune di Collecorvino. Lo faranno entro pochi giorni.

Invito tutti al bar per brindare.

30 luglio

Dopo 6 anni e 3 mesi la Provincia ha asfaltato un tratto della strada che passa davanti alla nostra casetta! Hanno ricoperto tutte le profonde lesioni esistenti causate dal sisma e via, via peggiorate negli anni. Ora sembra un tappeto da biliardo.

31 luglio

L’UTR5 mi ha confermato di aver inviato tutti i dati all’Ufficio Tecnico di Collecorvino. Ora spetta a loro rivolgersi agli Uffici di Fossa (AQ) per ottenere la sovvenzione a copertura dei lavori. Dovremo rapportarci pure con il Genio Civile ma sembra che tutto sia ora più semplice. Speriamo.

Annunci