MAGGIO – GIUGNO 2014

 

z settembre 2007 2 032MAGGIO 2014 Siate buoni…se potete.

 

8 maggio        Sono stato all’Ufficio Tecnico del Comune di Collecorvino.

L’architetto Mergiotti mi ha confermato che la nostra Pratica è stata consegnata a Cugnoli. Ci stanno lavorando.

Mi vien da pensare alla parola PRATICA! In campo filosofico indicherebbe “complesso delle azioni che si propongono la realizzazione dell’utile e del bene morale”. Come non detto.

Il Mergiotti mi consiglia di sollecitare l’iter della nostra pratica anche tramite i nostri Tecnici.

Detto e fatto.

Ho parlato con Galasso che provvederà e ci farà sapere.

 

Panorama di Cugnoli (Pe)

Panorama di Cugnoli (Pe)

Nel frattempo ho rintracciato l’Ufficio per la Ricostruzione che ha sede presso il Comune di Cugnoli nell’entroterra pescarese.

E’ denominato UTR5 (sembra una sigla da agenti segreti!) e si interessa dei Comuni fuori cratere della sola provincia di Pescara. E’ gestito da architetti e ingegneri.

 

13 maggio         Abbiamo finalmente pagato. Fatta la Denuncia dei Redditi.

Dato che dal giugno 2013 il sottoscritto percepisce una pensione (poco sopra il minimo!) e dopo esser stato per alcuni anni a carico della moglie (in quanto disoccupato) e non avendo neanche potuto MAI detrarre alcuna spesa (non raggiungendo un reddito tassabile), dobbiamo ora pagare più di 900 euro che, gentilmente, verranno detratte in tre rate dalla mia pensioncina.

Siamo contenti di contribuire. Viva la Repubblica, viva l’Italia.

 

 

 

 

z settembre 2007 2 032GIUGNO 2014 Tout và très-bien Madame la Marchise…

 

 

11 giugno Il nostro architetto ha contattato presso la UTR5 di Cugnoli l’architetto Sacchini per avere informazioni sulla nostra pratica.

Risulta che il 30 aprile scorso l’Ufficio per la Ricostruzione aveva richiesto al Comune di Collecorvino della documentazione mancante.

Sembra mancasse tutta la voluminosa prima parte e che siano in possesso dei soli aggiornamenti!!?

Il nostro arch. Galasso ha già preso appuntamento con l’Ufficio Tecnico di Collecorvino che è rimasto alquanto“sorpreso” del disguido!

 

23 giugno Con una Email il nostro architetto ci avvisa che in effetti il Comune doveva inviare altra documentazione persa per strada ma sembra che il “piccolo disguido” sia stato già risolto da qualche giorno.

Ci assicura che tutto ha ripreso il normale iter. (E questo non ci consola!)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...